Tra i più importanti successi della nostra associazione:
un PROTOCOLLO DI INTESA in Puglia per tutelare i bambini con diabete a scuola!

Il 29 ottobre 2018 è stato finalmente siglato un Protocollo d’intesa tra Regione Puglia, ASL (delle 6 province pugliesi) ed Ufficio Scolastico Regionale, ottenuto a seguito della battaglia portata avanti da AGD Bari-Bat-Ta insieme alle Associazioni AGDI Italia ed affiliate, che hanno redatto nel 2013 il documento strategico per l’inserimento scolastico dei ragazzi affetti da Diabete di tipo 1 lavorando all’interno del Gruppo di lavoro composto dal Ministero della Salute, MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca), SIEDP Società Diabetologia Pediatrica e Assessorati Sanità di alcune Regioni italiane.

Il Protocollo d’intesa pugliese è un passo avanti notevolissimo per la tutela dei diritti del bambino/adolescente con Diabete, perché detta LE REGOLE per l’eventuale somministrazione dei farmaci in orario scolastico in caso di necessità, per gli studenti con patologie croniche, con l’obiettivo di supportare il ruolo genitoriale, e di agevolare gli studenti nel costruire “rapporti basati sull’accoglienza, per creare nel bambino sicurezza e promuovere fiducia, solidarietà, e rispetto reciproco in ambito scolastico”.

Il protocollo prevede un ITER molto dettagliato per la gestione delle comunicazioni, informazioni, formazione, con il coinvolgimento attivo congiunto di scuola, diabetologo, famiglia, medico di base, associazioni. L’Ufficio scolastico regionale ha diramato la circolare che introduce le novità dettate dal Protocollo d’intesa nelle scuole pugliesi, perché siano pronte ad attuare tali norme.

L’AGD Bari-Bat-Ta si occupa pertanto della formazione al personale scolastico insieme ai medici della Diabetologia dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.